Commissionatore verticale EK-X

La nuova dimensione per il picking

  • Utilizzo ottimale dello spazio in magazzino: altezze di picking fino a 12 metri
  • Ampia libertà di movimento dell’operatore grazie alla cabina ergonomica e spaziosa
  • Sistema di costruzione modulare per adattarsi a qualsiasi tipo di magazzino

NUOVO

Richiedi un'offerta

A NOLEGGIO

Richiedi un'offerta di noleggio

USATO

Richiedi un'offerta

Richiesta relativa a: EK-X

Si prega di compilare il modulo sottostante. Vi risponderemo il prima possibile.

Titolo:*

Il carrello EK-X per le sue caratteristiche rappresenta la massima espressione in termini di prestazioni, altezza di Picking, portata residua, funzionalità ed ergonomia. Diventa pertanto il nuovo punto di riferimento per il commissionamento in ogni tipo di magazzino VNA. Con la sua velocità di guida fino a 13 km/h e di sollevamento fino a 0,4 m/s, le operazioni di commissionamento diventano facili e veloci.

Il iGo pilot navigation, ottimizza i parametri in ogni fase operativa, assicurando il miglior sfruttamento possibile delle prestazioni. L’ergonomia, la visibilità, i comandi intuitivi, lo spazio cabina, le ridotte vibrazioni, rendono le operazioni comode e confortevoli. In breve: se siete interessati ad un carrello efficiente, con comandi intuitivi ed ergonomici, con una concezione modulare che si possa adattare ad ogni tipologia di magazzino, l’EK-X è quello che fa per Voi.


EK-X in dettaglio

Potenza

  • Motori trazione senza manutenzione, 24 V o 48 V
  • Grande capacità di movimentazione grazie agli alti profili di velocità (fino a 13 km/h e 0,4 m/s)
  • Allestimenti adattabili ad operazioni multi turno, grazie alle capacità delle batterie fino a 1240 Ah (24 V) o 930 Ah (48 V)
  • Picking ergonomico grazie al sistema di sollevamento ausiliario
  • Autonomia al Top: Con le batterie agli ioni di litio (opzionali) che permettono rapide ricariche intermedie, durante il turno di lavoro

Ergonomia

  • L’ampia dimensione di ingresso e il basso gradino, rendono le manovre di accesso comode e veloci
  • Grande libertà di movimento dell’operatore grazie all’abbondante spazio a disposizione in cabina
  • La pedana rivestita al centro per la riduzione delle vibrazioni sull’operatore
  • La paratia lato carico progettata per garantire un raggio d’azione ottimale verso il pallet, offrendo massima ergonomia ed efficienza durante il commissionamento
  • Cancelletti inclinabili in opzione per ridurre la distanza dai carichi e rendere le movimentazioni ancora più comode e sicure
  • In opzione pannello di comando regolabile in altezza per operazioni ergonomiche
  • Ampia possibilità di equipaggiamenti in opzione per allestire lo spazio cabina

Sicurezza

  • Manovre sicure nelle corsie “strette” con la guida meccanica o induttiva
  • Luci a LED per una illuminazione ottimale dell’ambiente di lavoro, a basso consumo e lunga durata
  • Il sistema opzionale iGo pilot safety fornisce un supporto ottimale per una movimentazione efficace e sicura
  • Movimentazioni sicure con il controllo presenza mani rilevato da sensori nella consolle
  • Assistenza semplificata grazie alla buona accessibilità e al sistema di diagnosi delle anomalie

Precisione

  • Controllo preciso e funzionamento continuo della velocità di sollevamento con valvola proporzionale
  • Regolazione automatica della velocità con arresto progressivo in modo continuo, in funzione dell’altezza di sollevamento
  • Velocità operative massime possibili per ogni tipo di carico grazie al iGo pilot navigation
  • Operazioni di picking precise in modalità semi-automatica con il sistema iGo pilot navigation (opzionale)

Compattezza

-

Responsabilità ambientale

  • Grande autonomia e risparmio di energetico, grazie al recupero di energia in frenata e nelle discese della cabina
  • La funzione Blue-Q permette di risparmiare fino al 10 % di energia, con la semplice pressione di un pulsante, senza sacrificare le potenza
  • Il 90 % dei materiali utilizzati sono riciclabili

Sistemi e funzioni di assistenza alla guida

Comfort Assist

Pavimento antiurto della cabina

Come su una strada di piume: il pavimento antiurto della cabina riduce le sollecitazioni a carico dell’operatore, che può lavorare in una posizione variabile e comoda grazie al largo pedale.

Maggiori informazioni

Safety Assist

Sistemi a telecamere per carrelli a forca, montante esterno e spazio posteriore

I sistemi a telecamere per carrelli a forca, montante esterno e spazio posteriore offrono una migliore visibilità e aiutano ad evitare collisioni con l'infrastruttura del magazzino nonché danni personali. La telecamera, applicata al carrello a seconda della posizione migliora la visione dell'ambiente da parte del conducente riportando sul suo monitor l'immagine di quanto riscontrato dalla telecamera davanti e dietro al carrello.

Rilevamento degli urti (con o senza FleetManager 4.x)

Quando il sistema di rilevamento degli urti viene utilizzato senza FleetManager, un accelerometro riconosce gli eventi di urto meccanico indicativi di uso improprio. Quando gli urti sono stati rilevati, il carrello si muove a velocità minima. Il sorvegliante può disattivare la limitazione di velocità inserendo il 'Fleet manager PIN' nell'Easy Control Display. Poichè non è richiesto nessun componente aggiuntivo, questa è una opzione poco costosa per la prevenzione di danni al carrello e alle merci. Quando il rilevamento degli urti viene utilizzato con il FleetManager, se le vibrazioni superano un certo livello, il carico sarà registrato come insolito e queste informazioni saranno condivise con il responsabile della flotta. Oltre alle informazioni sugli urti, queste notifiche possono comprendere anche informazioni sulla velocità di guida, l'ora, il carrello ed il conducente. Maggiori informazioni

Rilevamento degli urti (senza FleetManager 4.x)

Con il sistema di rilevamento degli urti, un accelerometro riconosce gli eventi di urto meccanico indicativi di uso improprio. Quando gli urti sono stati rilevati, il carrello si muove a velocità minima. Il sorvegliante può disattivare la limitazione di velocità inserento il 'Fleet manager PIN'. A parte l'accelerometro, non sono necessari altri componenti, facendo di questa un'opzione poco costosa. Qualora fosse richiesta un'analisi più estesa (ad esempio, velocità di guida, ora, conducente e carrello), questa opzione può essere utilizzata in combinazione con il FleetManager 4.x.

Autorizzazione all'accesso (senza FleetManager 4.x) con PIN

I sistemi di accesso con codice (PIN) rappresentano un modo facile per prevenire l'uso non autorizzato del carrello. Il carrello può essere azionato rapidamente e facilmente, inserendo semplicemente il codice PIN. Ciò permette all'utente di limitare l'autorizzazione all'accesso a persone o a gruppi di persone specifiche. È possibile configurare fino a dieci codici PIN. Maggiori informazioni

Specchietto panoramico

Lo specchietto panoramico che può essere montato sulla sinistra o sulla destra del carrello migliora la visibilità e riduce l'angolo cieco, ampliando il campo di visibilità. I conducenti sono in grado di gettare un rapido sguardo a ciò che hanno dietro, potendo così lavorare con maggior sicurezza.

Frenata automatica

L’unità decelera automaticamente durante la marcia all’avvicinarsi della fine della corsia, con cinque modalità diverse:

  • Con riduzione della velocità in prossimità di entrambe le estremità aperte della corsia È sempre possibile viaggiare verso il centro della corsia alla velocità massima. All’inizio della zona terminale della corsia la velocità viene ridotta a 2.5 km/h.
  • Con arresto totale: Riduzione della velocità all’estremità aperta della corsia e arresto totale alla sua estremità chiusa. È sempre possibile viaggiare verso il centro della corsia alla velocità massima. All’inizio della zona terminale della corsia la velocità viene ridotta a 2.5 km/h. All'estremità chiusa della corsia l’unità decelera fino all’arresto totale. Un movimento di posizionamento verso l’estremità della corsia è possibile solo con il pulsante di conferma.
  • Con arresto in corrispondenza delle due estremità aperte della corsia. È sempre possibile viaggiare verso il centro della corsia alla velocità massima. L’unità decelera per arrestarsi partire dall’inizio delle aree terminali della corsia. I nostri tecnici possono impostare i parametri di autorizzazione per continuare la guida alla velocità ridotta di 2,5 km/h verso l'estremità del corridoio.
  • Con arresto e arresto totale: arresto all’estremità aperta della corsia nonché arresto e arresto totale alla sua estremità chiusa. È sempre possibile viaggiare verso il centro della corsia alla velocità massima. L’unità decelera per arrestarsi partire dall’inizio delle aree terminali della corsia. I nostri tecnici possono impostare i parametri di autorizzazione per continuare la guida alla velocità ridotta di 2,5 km/h verso l'estremità del corridoio. L’unità decelera fino a fermarsi all’estremità chiusa della corsia e un movimento di posizionamento verso l’estremità della corsia è possibile solo con il pulsante di conferma.
  • Con arresto totale in corrispondenza delle estremità chiuse della corsia e riduzione della velocità alle sue estremità aperte. È sempre possibile viaggiare verso il centro della corsia alla velocità massima. Dall’inizio delle zone terminali della corsia l’unità in corrispondenza della corsia aperta scende alla velocità di 2.5 km/h per arrestarsi all’estremità della corsia chiusa. L’unità può continuare la marcia solo premendo il pulsante di conferma e lasciare la corsia alla velocità massima di 2.5 km/h.
Maggiori informazioni

Sistema di sicurezza personale

Il sistema mobile integrato per la sicurezza personale rileva in modo affidabile le persone nelle corsie strette e arresta il carrello elevatore in modo tempestivo prima che si verifichi un incidente. Il sistema di sicurezza personale può essere integrato da una frenata automatica alla fine della corsia.

Maggiori informazioni

STILL iGo pilot safety

Sei funzioni in un colpo solo

Percorsi di frenata ottimizzati: al termine della corsia il carrello elevatore decelera lievemente in relazione a velocità e altezza di sollevamento, con un aumento della capacità di movimentazione.

Regolazione automatica della velocità: in aree definite, la regolazione della velocità può essere impostata automaticamente, in base alle condizioni del suolo.

Limitazione dell'altezza: La limitazione dell'altezza regolabile consente l’uso ottimale dello spazio a tetto in capannoni di altezze diverse.

Prevenzione delle collisioni: è possibile definire gli ostacoli conosciuti. Il conducente non deve memorizzare tutti i particolari del sistema e può concentrarsi sulla sua attività.

Partenza assistita in corsia: lo sterzo può essere bloccato per un determinato tratto, ad es. alla partenza in corsia per prevenire collisioni.

Selezione di posizione: la selezione consente di raggiungere in modo mirato posizioni di uso frequente, come i punti di trasferimento.

Maggiori informazioni

Autorizzazione all'accesso

Se necessario, è possibile limitare l'utilizzo del carrello elevatore a determinate persone o gruppi di persone tramite l'autorizzazione all'accesso, che può essere assegnata con un interruttore a chiave o mediante un sistema di codici digitali con dieci possibili configurazioni.

Maggiori informazioni

STILL SafetyLight 4plus

Il sistema di allarme visivo per ridurre gli incidenti

STILL SafetyLight 4plus, la luce di avvertimento blu, aumenta sensibilimente la sicurezza sul lavoro in aree molto trafficate o con molte curve. I punti luminosi blu proiettati a circa 5 m davanti e dietro il carrello avvertono le persone del mezzo in avvicinamento per evitare collisioni imminenti.

Maggiori informazioni

FleetManager

Chi può usare che carrello in quale area di applicazione? E la capacità del carrello? Quando ha avuto luogo l’impatto? Gli elementi relativamente facili da controllare con pochi carrelli elevatori diventano molto più complessi e difficili da gestire con l'aumentare delle dimensioni della flotta. In nostro intelligente FleetManager ha la soluzione pronta. Questo software innovativo vi consente di controllare la vostra flotta in modo più efficiente ed efficace che mai.

FleetManager è composto da più moduli:

  • Autorizzazione all'accesso
  • Compilazione dei dati di funzionamento collegati al dispositivo di controllo del carrello
  • Rilevamento degli incidenti con reazione del carrello (ad es. marcia lenta)
  • Rilevamento del carico tramite sensore di pressione nell'impianto idraulico di sollevamento senza indicazione del peso sul display e due schede dati
  • Rilevamento degli urti in collegamento con FleetManager: il carrello elevatore rileva una potenziale collisione e passa alla modalità di marcia lenta, emette un segnale acustico o si spegne completamente
  • Configurabile secondo i desideri del cliente

Il lettore per la tessera di accesso FleetManager è facilmente raggiungibile a sinistra accanto al piantone dello sterzo. L'accesso a FleetManager richiede un'autorizzazione speciale.

Maggiori informazioni

Drive Assist

OptiSpeed 3.3

Massima capacità di movimentazione: STILL OptiSpeed

 

Sistemi completi di assistenza hardware e software che ottimizzano i movimenti dell'attrezzatura indipendentemente dal carico, per un aumento considerevole della capacità di movimentazione.

Il sistema combina i vantaggi di OptiSpeed 3.1 con un sensore di peso: oltre ai segnali visivi e acustici al raggiungimento di valori limite specifici, il superamento del carico ammissibile determina l’arresto di marcia e sollevamento.

Esso calcola inoltre i movimenti di trasporto ideali e li ottimizza in base ad altezza di sollevamento e carico,

permettendo velocità più elevate nelle corse a vuoto o durante le operazioni di carico e prelievo.

Rilevamento delle corsie

Orientamento intelligente: i carrelli elevatori che si spostano tramite sterzata forzata induttiva o azionamento forzato meccanico sono in grado di determinare se si trovano nell'area giusta del magazzino grazie al rilevamento della corsia senza contatto.

Maggiori informazioni

Riduzione della velocità con le forche sollevate

Per il trasporto sicuro delle merci: la marcia con le forche sollevate comporta il rischio di ribaltamento del pallet trasportato, con danneggiamento delle merci. Questa situazione viene evitata dalla riduzione automatica della velocità in base all’altezza di sollevamento.

Maggiori informazioni

Load Assist

iGo pilot navigation

Ausilio di navigazione per il conducente Il sistema ottimizza l'avvicinamento alla destinazione arrestando le forche automaticamente al raggiungimento della posizione target in orizzontale e verticale. Il posizionamento viene eseguito mediante la misurazione della distanza, comparata con la posizione attuale (tramite transponder RFID o codici a barre). OptiSpeed 4.0 è in grado di differenziare tra carico, scarico e commissionamento alla posizione target e regola automaticamente l’altezza di sollevamento delle forche.

Facilità d’uso: inserimento manuale della posizione di stoccaggio o prelievo dal sistema di gestione del magazzino; esecuzione con la semplice pressione della leva di guida.

Elevata produttività: il carrello va a destinazione seguendo il percorso ottimale, indipendentemente dall'esperienza e dalle conoscenze dell’operatore.

Alta precisione: il carrello raggiunge l'esatta posizione del pallet. Le forche non possono muoversi al di fuori del target, per prevenire errori di stoccaggio e prelievo.

Maggiori informazioni

Pre-selezione dell’altezza di sollevamento

L'altezza di sollevamento desiderata può essere configurata in anticipo in modo semplice, con il pulsante di selezione integrato nel pannello utente multifunzione, tanto per lo stoccaggio e il recupero delle merci quanto per il sollevamento e l’abbassamento del montante. È possibile programmare fino a 20 livelli di scaffale. Il processo di sollevamento termina automaticamente al raggiungimento dell’altezza corretta. Inoltre l’indicatore dell’altezza di sollevamento sul display LCD mostra al conducente quando l’altezza di sollevamento desiderata è stata raggiunta.

I vantaggi: il lavoro diventa più sicuro ed efficiente, il carico viene maneggiato con cura, il comfort dell'operatore aumenta.

Maggiori informazioni

Misurazione del carico

Il sistema rileva il carico a partire dal 5% del suo valore nominale per il carrello elevatore in questione e lo mostra all’operatore sul display.

Maggiori informazioni

Display dell’altezza di sollevamento

Il sensore a LED dell'altezza di sollevamento, installato di serie, assicura il massimo livello di precisione dal primo millimetro. Il sistema funziona con un’accuratezza di ripetibilità inferiore a +/- 5 mm. Il conducente può sempre vedere l’altezza di sollevamento sul display, tenere sotto costante controllo l’altezza delle punte delle forche ed essere in grado di determinare con certezza che non toccheranno lo scaffale al sollevamento del pallet.

Maggiori informazioni

Media

{{ filteredVideos.length }} Video

Offerte attuali

Tecnologia Li-Ion

Prestazioni superiori e tecnologia innovativa: semplicemente STILL


Download

Nel documento di download fornito si possono trovare le istruzioni per l'uso nella versione attuale senza descrizioni di costruzioni particolari (Customer Option) per il veicolo standard. Per un veicolo specifico, vi chiediamo di predisporre come prima le istruzioni per l'uso adeguate che corrispondono al numero di serie/all'anno di costruzione anche tramite il servizio parti di ricambio STILL.


Scheda tecnica

Modello
Portata massima (kg)
Max. altezza di afferraggio (mm)
Velocità di marcia (km/h)
Tensione batteria (V)
EK-X / Li-Ion 1.200 12.000 13 24/48