Carrelli elevatori elettrici

Zero emissioni per l’intralogistica del futuro

Carrelli elevatori elettrici STILL

L’energia elettrica è una delle forze che hanno dato un impulso decisivo alla storia industriale e ora, agli inizi del XXI secolo, sta riacquisendo il suo ruolo di protagonista. Precursori e pionieri come Werner di Siemens e Hans Still hanno contribuito a questa realtà, anche se non in veste di inventori. La posa della prima pietra nella storia del motore elettrico risale al 1819, quando il fisico e filosofo danese Hans Christian Orsted scoprì l’elettromagnetismo. Le sue ricerche furono portate avanti da numerosi scienziati, fino a quando, nel 1838, il fisico e ingegnere Hermann Jacobi a San Pietroburgo utilizzò per la prima volta un motore elettrico su una barca.

Hans Still, il fondatore dell'azienda

Da Amburgo con un progetto elettrizzante

La figura di Hans Still incarna i valori e le strategie che dal 1920 si sono trasformati in fattori chiave dell’industrializzazione, di cui il geniale inventore ha saputo approfittare, combinando “elettrificazione” e “mobilità”. Il fondatore riconobbe la crescente necessità di prodotti in ambito di mobilità elettrica, incarnando lo spirito del tempo con la sua “Matador Light Station”, un generatore compatto e di facile impiego con cui portare l’energia ovunque fosse richiesta, distribuito in Germania e all'estero.

EK 2000: il primo trolley elettrico STILL

Un futuro ricco di tradizione

Nel dopoguerra la combinazione delle competenze in campo elettrotecnico con una chiara visione delle esigenze del mercato portò alla realizzazione dei primi prodotti di successo. Per risolvere la carenza cronica di carburante degli anni successivi al conflitto mondiale, un team composto da due dipendenti nel luglio 1945 avviò la progettazione di un trolley elettrico, che nel 1946 sfociò nella presentazione dell’EK 2000, un mezzo di trasporto a trazione elettrica con una capacità di carico di 2 tonnellate. Robusto, maneggevole e indipendente dai costosi combustibili fossili, questo veicolo decretò l’ingresso di STILL nel panorama dei produttori di veicoli industriali.


Tra gli innumerevoli magazzini del porto di Amburgo l'agile trolley elettrico, in grado di trainare fino a dieci rimorchi, divenne un aiutante indispensabile, seguito a breve distanza da un altro prodotto ben riuscito: un trattore a tre ruote che si affermò rapidamente come “Muli Mobil” negli stabilimenti industriali e nei magazzini della giovane Repubblica Federale di Germania.

Un’evoluzione elettrizzante

Dal trattore a tre ruote al primo carrello elevatore elettrico

In Europa i carrelli elevatori, per lo meno quelli di fabbricazione locale, rimasero pressoché sconosciuti fino alla metà degli anni Cinquanta. Il relativo mercato ricevette i primi impulsi nel 1946, quando le forze di occupazione statunitense iniziarono a vendere alle aziende tedesche i carrelli in uso presso l’esercito. STILL individuò subito la necessità di mezzi di trasporto per le operazioni tanto di traino quanto di sollevamento, lanciando il suo primo carrello elevatore EGS 1000 nel 1949. Il sistema di sostituzione laterale della batteria, introdotto per la prima volta come dotazione di base con l’R 9 STILL verso la metà degli anni ‘60, è ancora oggi considerato uno standard industriale. Nel 1977 STILL concentrò molte delle innovazioni sviluppate fino a quel momento nella serie di carrelli elettrici R 50, che divennero l’equivalente della "VW Golf" per il settore, nonché campioni di vendite nella loro categoria per i veicoli a tre ruote.

Studi di progettazione

Visioni del futuro intralogistico

L’impulso dato da STILL alla direzione futura dell'azienda con le sue innovazioni tecnologiche è sottolineato da due studi di progettazione incentrati su RXX e cubeXX. Il concept vehicle elettrico RXX, introdotto nel 1998, abbina un design futuristico a numerosi miglioramenti tecnologici, tra cui la cabina regolabile in altezza e la telecamera installata sul retro, entrambe volte a ottimizzare la sicurezza. La capacità di carico ideale è invece garantita da un peso posteriore estensibile in modo variabile, che si adatta automaticamente alla quantità di merce sollevata. Di concezione affine e lanciato nel 2011, il cubeXX si ispira al principio del “6 in 1”, riassumendo le funzioni di carrello controbilanciato, transpallet, sollevatore, commissionatore orizzontale e doppio stoccatore in un unico veicolo. Controllato tramite rete, il cubeXX si sposta autonomamente tra hub logistici e aree di produzione. Questa idea visionaria è espressione di una strategia che anticipa costantemente le esigenze dell'attività lavorativa quotidiana e delle catene di valore del futuro, sulla base di previsioni e scenari possibili, per sviluppare prodotti e servizi flessibili. In altre parole, apprendendo dal futuro per il futuro.

/products/Company/100_Jahre_STILL/Electric_trucks/Story-5_RXX.jpg
Konzept-Elektrostapler

Potenza a emissioni zero

L’RX 50 in missione nella Santa Sede

Nel 2011 STILL ha presentato il nuovo RX 50 , il più compatto carrello elettrico controbilanciato della sua categoria, con tre ruote e a trazione posteriore. Alcuni elementi di design della sua carrozzeria sono stati impiegati nello studio di progettazione dell’RXX. Numerosi miglioramenti ergonomici sottolineano la crescente importanza della salute sul posto di lavoro. Il maggiore spazio per le gambe e l’innovativo tettuccio protettivo, che assicura una visibilità ottimale, abbinano funzionalità e comfort, come sottolineato dall'assegnazione dell’ambito IF Product Award. Queste sue caratteristiche sono servite addirittura ad aprire le porte della Basilica di San Pietro nella Città del Vaticano all’RX 50, a cui il reparto di manutenzione della cattedrale si affida in modo specifico per le operazioni in quei sacri luoghi. L’intelligente carrello controbilanciato a emissioni zero è la scelta d’obbligo per interni con pavimenti estremamente delicati che contengono un enorme numero di opere d’arte dal valore inestimabile.

La famiglia di carrelli elevatori elettrici STILL

Un’efficienza senza confronti e senza emissioni

Prestazioni superiori, più dinamica e maggiore disponibilità. Nel gennaio 2018 STILL ha accontentato i clienti più esigenti, allargando la sua famiglia di carrelli elevatori elettrici con l'agile e compatto RX 20 di nuova progettazione, particolarmente a suo agio negli ambienti operativi con divieto di emissioni, corsie strette e attività su due o tre turni, come ad esempio nelle rivendite di bevande e materiali da costruzione, nei settori commerciale e logistico, nell'industria alimentare o nelle linee di fornitura della produzione meccanica e automobilistica.

STILL RX 60

Potenza a emissioni zero per una logistica amica dell’ambiente

Nel 2019 STILL ha aperto un altro capitolo nella storia dei modelli ad alimentazione elettrica, con il nuovo lancio della serie RX 60-25/35. L'elevata accelerazione, una velocità di marcia di 21 km/h e una velocità di sollevamento ulteriormente migliorata confluiscono nell’aumento dei ritmi operativi. L'azionamento di nuova concezione, con raffreddamento attivo e percorsi di trasmissione più corti, assicura tempi brevi di reazione con la massima potenza di trazione anche in fase iniziale. Primo carrello elevatore elettrico a superare gli omologhi colleghi diesel in test indipendenti in termini di produttività, L’RX 60 si dimostra idoneo a supportare in modo ottimale le strategie della logistica ecologica dei clienti del XXI secolo.

La formula del successo elettrico

Efficienza + purezza = a prova di futuro

In alcuni settori industriali, come quello alimentare, la purezza è la carta vincente. Il "decreto di purezza" tedesco, conosciuto in tutto il mondo, si applica non solo agli ingredienti della birra, ma anche agli aspetti intralogistici. Nessuno ha più familiarità con l'argomento degli esperti birrai Krombacher. Con una produzione annua di oltre 5,5 milioni di ettolitri di birra, il birrificio privato è uno dei più grandi del suo genere. La sostenibilità e la riduzione al minimo delle emissioni di CO2 giocano un ruolo essenziale e solo l’impiego di potenti carrelli elevatori elettrici assicura un ambiente di produzione privo di particelle, senza rinunciare alle massime prestazioni di movimentazione. Per questo l’ STILL RX 60-50/600 è stato adattato alle particolari esigenze dell’industria delle bevande. La sua affidabilità e l'eccellente disponibilità operativa hanno convinto in pieno Günter Hombach, responsabile del magazzino prodotti finiti e delle operazioni di carico presso Krombacher: “I nostri veicoli devono essere sempre operativi. Non possiamo permetterci interruzioni. Per questo attribuiamo una grande importanza ad affidabilità e assistenza personale. Abbiamo alle spalle una riuscita collaborazione pluriennale con STILL e siamo pienamente soddisfatti della sicurezza e del servizio di assistenza dei suoi carrelli elevatori elettrici”.

Per rendere facile il compito più duro

Potenza pura per superfici senza polvere

La purezza dell'aria è una priorità assoluta anche per i professionisti degli imballaggi come Lünewell, che ogni anno produce e movimenta tonnellate di carta e 150 milioni di metri quadri di cartone ondulato. È risaputo, la carta è molto pesante, soprattutto se confezionata in rotoli di 3,8 tonnellate. Per questo lo scarico degli autocarri e il trasporto delle merci nei magazzini di stoccaggio è affidato ai potenti carrelli elevatori RX 60, in grado di impilare fino a tre rotoli di carta, per un'altezza complessiva di 7,5 metri, uno sopra l'altro in modo compatto e senza fuliggine. I 30 carrelli industriali elettrici in forza presso Lünewell lavorano a ciclo continuo. Andreas Isermann, responsabile della manutenzione, ha parole di elogio: “Il nuovo RX 60 ci ha molto sorpreso con le sue ottime prestazioni e l’eccellente comportamento di guida, dimostrando inoltre la massima affidabilità con la totale assenza di guasti dal momento della messa in funzione”.

Elektrostapler

Carrelli elevatori elettrici STILL

Hai domande sui nostri carrelli elevatori elettrici? Non esitare a contattarci.

Oppure consulta le informazioni online: panoramica dei carrelli elevatori elettrici STILL.

Titolo:*