Sicurezza in magazzino: linee guida per garantirla

Sicurezza in magazzino

Il magazzino ha un’importanza strategica fondamentale in azienda, e la crescente complessità delle funzioni logistiche comporta l’esigenza di un’attenzione sempre maggiore alla sicurezza: occorre garantire lo stato ottimale della struttura e dei componenti in modo continuativo e attivarsi per prevenire rischi per persone e cose.

Le attività che si svolgono in un magazzino sono classificate dalla normativa italiana sulla sicurezza sui luoghi di lavoro come situazioni di rischio medio: le peculiarità di questi ambienti sono la continua movimentazione delle merci, l’uso di carrelli elevatori, la coesistenza di operatori e strumenti automatici o semi-automatici.

È la normativa europea EN 15635 ad attribuire responsabilità, in materia di sicurezza, al fornitore e all’utilizzatore dei sistemi di scaffalature o del sistema di stoccaggio utilizzato.


Magazzino sicuro: come prevenire i rischi

Le linee guida per la sicurezza in magazzino sono basate sulla valutazione del rischio e sulla prevenzione. Per quanto riguarda il primo punto, valutare i rischi presenti nella struttura significa tenere in considerazione diverse variabili, tra cui le scaffalature i e i mezzi di movimentazione presenti, i livelli di automazione del magazzino, il tipo di prodotto stoccato (tossico, infiammabile, pericoloso…), la quantità di personale impiegato.

La prevenzione, invece, è attuata secondo alcuni step fondamentali: prima di tutto il datore di lavoro deve garantire la totale sicurezza degli impianti, l'adeguatezza e il buono stato dei mezzi e degli strumenti presenti. In secondo luogo, è necessaria la dotazione di Dispositivi di Protezione Individuale ad ogni operatore in loco a seconda delle proprie funzioni (DPI anti-caduta, anti-schiacciamento, anti-acustici…) e la corretta adozione di segnali indicatori, visivi o acustici, per varie tipologie di pericolo.

Una grandissima importanza è poi data da una parte alla formazione del personale addetto alla movimentazione delle merci, dall’altra alla manutenzione degli impianti.


Formazione per la sicurezza in magazzino

La formazione è la misura preventiva fondamentale per garantire la sicurezza in magazzino. I carrelli elevatori, in particolare, sono attrezzature complesse, utilizzabili solo da operatori qualificati in possesso di apposito patentino. Still organizza corsi di formazione per carrellisti secondo formule flessibili, per garantire basi solide su tutti gli aspetti legati all’uso di questi mezzi. I percorsi si compongono di un modulo giuridico e di uno tecnico, dalla teoria di equilibrio del muletto (basata sul principio della leva di primo tipo) alle regole per evitarne il ribaltamento, compresa la velocità massima dei carrelli elevatori.

L'importanza della manutenzione

Altrettanto importante, come accennato, è la manutenzione periodica dei macchinari e dei mezzi presenti in magazzino, a partire dai muletti. La manutenzione è obbligatoria ai sensi del Testo unico sulla Salute e Sicurezza sul Lavoro, poiché i carrelli elevatori fanno parte della categoria attrezzature da lavoro secondo l’art. 69 del D.Lgs. 81/2008. Il dovere di assicurare manutenzione e controlli periodici sui mezzi spetta al datore di lavoro.

Le condizioni dei muletti devono essere verificate da tecnici esperti e adeguatamente preparati con tempistiche che variano a seconda del mezzo e delle componenti considerati. In questo ambito il riferimento di base è il manuale di uso e manutenzione di ogni carrello. Di norma, è previsto un controllo annuale (o periodicamente a seconda delle ore di utilizzo del mezzo) per le parti più importanti e sottoposte ad usura, tra cui il motore, i freni, il sistema di trasmissione, le forche, le ruote e le gomme, l’impianto elettrico, i dispositivi di sicurezza.

È raccomandato tenere una documentazione scritta dell’avvenuta manutenzione. Anche in questo caso, i servizi Still vengono in aiuto alle aziende che vogliono garantire a più completa sicurezza e il buon funzionamento del proprio magazzino: con Still Service gli intervalli di manutenzione, i contratti di assistenza e i controlli di sicurezza sono strutturati in base alle esigenze specifiche di ogni organizzazione.

Still ti offre un’ampia gamma di carrelli elevatori con diversi pesi e capacità di carico: trova il muletto più adatto per le tue esigenze! La sicurezza è uno dei valori fondanti di Still, non esitare a contattarci per ottenere qualsiasi ulteriore chiarimento e suggerimento.


Lascia un commento

Commenti

Nessun commento


Iscriviti al blog!

Essere informati non appena un articolo viene pubblicato. È possibile annullare l'iscrizione in qualsiasi momento.


Protezione dei dati
This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.